AWS Amplify Studio aiuta gli sviluppatori a creare rapidamente app Web

Amazon Web Services (AWS) ha annunciato che il suo ambiente di sviluppo visivo Amplify Studio per app Web è ora disponibile.

Amplify Studio aiuta gli sviluppatori a creare app Web completamente personalizzabili su AWS con coding minimo. Finora la soluzione era in anteprima.

“Gli sviluppatori ci dicono di volere strumenti che li aiutino a renderli più produttivi durante la creazione su AWS senza sacrificare la precisione di cui hanno bisogno per fornire esperienze su misura ai loro utenti finali”, ha affermato Ken Exner, Director of AWS Developer Tools presso AWS.

“Con AWS Amplify Studio, stiamo estendendo la stessa esperienza di sviluppo back-end veloce e flessibile che i clienti amano quando utilizzano AWS Amplify al processo di creazione dell’interfaccia utente, in modo che possano creare applicazioni Web ricche di funzionalità con coding minimo”.

Quando Amplify Studio è stato annunciato per la prima volta nel dicembre 2021, AWS ha notato che avrebbe apportato i seguenti miglioramenti alla sua libreria dell’interfaccia utente prima della disponibilità al pubblico:

  • Possibilità di definire azioni event-based all’interno di Studio (ad es. facendo clic su un componente)
  • Aggiungere ricerca, impaginazione e filtri sulle collections
  • Possibilità di definire i binding di archiviazione S3 (ad es. collegare un avatar all’immagine del profilo di un utente)
  • Più componenti dell’interfaccia utente (selettori di colori, mappe, avatar, caricatore di file)

Gli sviluppatori possono ora utilizzare Amplify Studio per creare la propria interfaccia utente utilizzando componenti predefiniti, incorporare dati o funzionalità da AWS e persino collaborare con designer UX attraverso l’integrazione con il popolare strumento Figma, il tutto senza dover scrivere alcun codice.

Una volta completata, l’interfaccia utente viene convertita in JavaScript o TypeScript per offrire agli sviluppatori la possibilità di personalizzare completamente la propria applicazione, se lo si desidera.

“AWS Amplify Studio è un punto di svolta per qualsiasi sviluppatore che crea applicazioni Web su AWS perché consente una maggiore produttività senza compromettere il controllo durante tutto il processo di sviluppo delle applicazioni”, ha aggiunto Exner.

Numerosi clienti AWS hanno riscontrato successo con Amplify Studio. Tra questi c’è la società di consulenza per il cloud e la trasformazione digitale CirrusHQ.

“Utilizziamo AWS Amplify per aiutarci a creare prototipi di applicazioni rapide, testare le nostre ipotesi, ripetere il design e creare e distribuire rapidamente applicazioni Web e mobili per i nostri clienti che affrontano una varietà di casi d’uso”, ha commentato John Walker, Head of Architecture presso CirrusHQ.

“AWS Amplify Studio ci consentirà di raggiungere questo obiettivo con un’efficienza ancora maggiore, consentendo ai nostri sviluppatori di creare rapidamente interfacce utente perfette per i pixel utilizzando la libreria di componenti dell’interfaccia utente predefiniti di Amplify Studio, senza la necessità di una profonda esperienza di progettazione. Ciò ci consentirà di fornire prototipi robusti e ricchi di funzionalità e applicazioni finite che riflettono da vicino le esigenze dei nostri clienti in una frazione del tempo. ”

AWS Amplify Studio è disponibile da oggi negli Stati Uniti orientali (Ohio), Stati Uniti orientali (Virginia settentrionale), Stati Uniti occidentali (California settentrionale), Stati Uniti occidentali (Oregon), Asia Pacifico (Mumbai), Asia Pacifico (Seoul), Asia Pacifico (Singapore), Asia Pacifico (Sydney), Asia Pacifico (Tokyo), Canada (Centro), Europa (Francoforte), Europa (Irlanda), Europa (Londra), Europa (Parigi), Europa (Stoccolma), Medio Oriente (Bahrain) ) e Sud America (San Paolo).