Scroll Top

JetBrains lancia la piattaforma di qualità del codice Qodana

JetBrains ha lanciato ufficialmente Qodana, una piattaforma di qualità del codice all’avanguardia che mira a rivoluzionare i moderni flussi di lavoro incentrati sul CI.

Qodana è l’unica piattaforma di qualità del codice sul mercato che sfrutta le ispezioni native degli IDE JetBrains ed estende l’intelligenza di questi IDE al server CI.

La piattaforma è uscita dalla fase di anteprima ed è ora disponibile in commercio, offrendo agli sviluppatori l’opportunità di automatizzare le revisioni del codice, creare gate di qualità e applicare le linee guida per la qualità del codice nei loro progetti senza soluzione di continuità all’interno dell’ecosistema JetBrains.

Qodana supporta l’analisi del codice scritto in oltre 60 linguaggi, tra cui Java, JavaScript, TypeScript, PHP, Kotlin, Python, Go e C#.

Qodana 2023.2 offre una serie di funzionalità nuove e migliorate per migliorare il flusso di lavoro della qualità del codice e fornire agli sviluppatori un’esperienza senza soluzione di continuità.

Uno dei punti salienti della release è la piena integrazione dell’analisi lato server con quasi tutti gli IDE JetBrains, tra cui IntelliJ IDEA, WebStorm, PhpStorm, PyCharm, Rider e GoLand.

Questa integrazione semplifica il processo di configurazione e consente agli sviluppatori di eseguire analisi locali con pochi clic. Consente di visualizzare l’elenco dei problemi nell’intero progetto all’interno dell’IDE e di configurare facilmente Qodana per stabilire i quality gate ed eseguire i controlli lato server nel sistema CI/CD.

Un’altra aggiunta significativa è il supporto per l’analisi della copertura del codice per Java, Kotlin, PHP, JavaScript e TypeScript. Durante l’esecuzione di test automatici, Qodana fornisce agli sviluppatori informazioni sulla quantità di codice eseguito, consentendo loro di identificare le aree che richiedono più test e di valutare la qualità dei loro test.

Inoltre, Qodana include ora un controllore di vulnerabilità basato sui dati di Checkmarx, che consente di rilevare i pacchetti esterni vulnerabili utilizzati nei progetti. Il checker non solo evidenzia le vulnerabilità di sicurezza, ma offre anche spunti di rimedio, consentendo agli sviluppatori di intervenire immediatamente per risolvere i problemi.

Per coloro che cercano di aumentare l’efficienza della codifica, Qodana introduce correzioni rapide sperimentali per tutti i liner (tranne .NET). Gli sviluppatori possono ora applicare le correzioni rapide per risolvere automaticamente alcuni problemi e creare nuove richieste di pull con le modifiche applicate, offrendo l’opportunità di una revisione prima del commit.

Qodana offre tre piani, tra cui uno gratuito con supporto linguistico limitato, e piani a pagamento a partire da 6 dollari al mese per collaboratore attivo. Il piano più avanzato, con ispezioni di sicurezza aggiuntive e verifiche delle licenze, prevede uno sconto del 50% per un anno.

Per iniziare a utilizzare Qodana, gli sviluppatori possono visitare il sito web di JetBrains e richiedere una prova gratuita.